JP

Gran Premio del Giappone di Formula 1 2020

09 11 ott
Gran Premio del Giappone di Formula 1 2020 Circuito

Venditore specializzato di biglietti per Formula 1

Gran Premio
del Giappone
2020

Acquista

Gran Premio del Giappone di Formula 1 2020

Il Circuito

Disegnato da John Hugenholtz, il Circuito di Suzuka è stato completato nel 1963, inizialmente come circuito di prova della Honda, ed ospita il Gran Premio del Giappone dal 1987. È una struttura molto popolare e gli appassionati tifosi giapponesi creano sempre un’atmosfera unica a questo evento. Avendo sempre luogo vicino alla fine del Campionato di F1, negli ultimi anni Suzuka ha vissuto momenti indimenticabili per l’assegnazione del titolo. Questo era il caso soprattutto alla fine degli anni ’80 - inizio anni ’90 quando la McLaren Honda, Ayrton Senna ed Alain Prost la facevano da padroni.

Il tracciato è stato ristrutturato nel 2009, per fare in modo che aderisse alle nuove regole della Formula 1, e da allora è diventato un appuntamento fisso sul calendario di F1. Il circuito vanta strutture ed organizzazione di prima classe ed il tracciato risulta affascinante grazie alle sue difficoltà. Fatto a forma di otto, il tracciato mette a dura prova le strategie e la tecnica di piloti e team. Il suo layout consiste di un buon mix di curve, con l’ultimo settore composto da una serie di ampie curve velocissime che aumentano la forza G sui piloti. Il ponte, che permette la forma a otto, è la sua caratteristica principale e, a differenza di molti altri circuiti, il tracciato ha un numero quasi uguale di curve a destra e a sinistra. I suoi 6 km di lunghezza lo rendono uno dei più lunghi del calendario.

Nel 2018, Lewis Hamilton è riuscito a portare il suo vantaggio su Sebastian Vettel a 50 punti su questo tracciato, vantaggio che gli ha poi permesso di aggiudicarsi il suo quinto titolo mondiale. Il secondo posto di Valtteri Bottas ha permesso la doppietta Mercedes, la quale ha portato il suo vantaggio a 53 punti sulla Ferrari nel Campionato Costruttori. Il podio è stato completato da Max Verstappen, il quale è riuscito a mantenere la terza posizione nonostante i 5 secondi di penalità per essere rientrato in pista in maniera pericolosa.

Le emozioni di questo evento, i suoi tifosi e la grande tradizione automobilistica del paese rendono il Gran Premio del Giappone un evento da non perdere!

Circuito di Suzuka

Circuito di Suzuka
  • Prima Gara:1987
  • Curve:18
  • Lunghezza Tracciato:5.807 km
  • Numero di Giri:53
  • Distanza di Gara:307.471 km

Registrati alla nostra newsletter per ricevere gli ultimi aggiornamenti e le ultime promozioni

Registrazione avvenuta con successo. Grazie!